I factotum del centro storico

I factotum del centro storico

Hanno sistemato l’ingranaggio dell’antica Torre dell’orologio, guasto da tempo, verniciato le panchine di piazza Carlo da Tocco e si sono presi cura di aiuole e fiori del centro storico. Sono un gruppo di over 65 di Tocco da Casauria, nella vita lavorativa impiegati, sarti, docenti, elettricisti, meccanici, che hanno deciso di mettere a disposizione della comunità e dell’Amministrazione le loro professionalità e la loro voglia di fare qualcosa per gli altri.

Capitanata da Paride Sticca, la formazione di volenterosi è composta da Camillo Sticca, Domenico Taglieri, Amedeo Di Giulio, Edoardo Smarrelli ed altri amici che frequentano il centro storico, convinti che “tutti, quando possibile, dovrebbero rendersi utili, cominciando dal rispetto e dalla cura degli spazi comuni”.
“Ringrazio i nostri laboriosi concittadini per il servizio, del tutto gratuito, che svolgono – ha evidenziato il primo cittadino Luciano Lattanzio – e voglio sottolinearne lo spiccato senso civico, la generosità, l’altruismo mostrato. Va poi rilevato – ha detto ancora il sindaco - il loro ruolo di sentinelle, pronti a segnalare, e risolvere, piccoli problemi. In un momento storico in cui è difficile per l’Amministrazione occuparsi direttamente di tutto, è bello trovare delle persone disponibili pronte ad accorciarsi le maniche e collaborare quando ce n’è bisogno”
(...da Ufficio Stampa del Comune di Tocco da Casauria)